AGRICOLTURA BIOLOGICA

Azienda Certificata

IT-BIO-004

 

 

L’arte della coltura dell’olivo nell’Alto Tavoliere delle Puglie è una vocazione millenaria che fa del territorio uno dei primi al mondo per la produzione di extravergine di qualità. Le brezze del vicino mare adriatico mitigano i morbidi colli e hanno creato nei secoli il microclima idoneo alla cultivar Provenzale, messa a dimora in questi luoghi nel XVIII° sec. dal Principe Raimondo Di Sangro, discendente dei Borgogna francesi.

Stampa

 

 

Terr01 150